Il Panettone artigianale di Fiorenzo Ascolese

Panettone artigianale, 5 buoni motivi per sceglierlo
21 Ottobre 2016
L’artigianale Ascolese a Torino per Una Mole di Panettoni dal 19 al 20 novembre
4 Novembre 2016
Vedi tutto

Il Panettone artigianale di Fiorenzo Ascolese

Fiorenzo Ascolese

Dall’antica ricetta del panettone artigianale, il nostro maestro fornaio Fiorenzo Ascolese, l’ha ulteriormente raffinata e perfezionata per migliorare il prodotto ogni anno. Il suo metodo, ingredienti ed ispirazioni in un’intervista …

Anche quest’anno il forno Ascolese porterà sulle vostre tavole un’ampia e golosa gamma di dolci lievitati per festeggiare degnamente le prossime ricorrenze natalizie 2016. A guidare verso la perfetta sinfonia di ingredienti e sapori è il giovane ma saggio, Fiorenzo Ascolese.

Il nostro maestro fornaio con sapienza e amore guida la sua squadra nella preparazione del panettone artigianale secondo tradizione. Gli ingredienti sono impastati lentamente e amalgamati con cura. L’impasto quando ha raggiunto sufficiente elasticità viene riposto negli stampi monouso da forno per una lenta e lunga lievitazione. Dopo averli decorati con glassa, zucchero e mandorle, precedentemente tostate in forno, i panettoni vengono infornati e portati lentamente a cottura per favorire il giusto rigonfiamento e far sprigionare il profumo degli ingredienti accuratamente selezionati. Poi il raffreddamento a “testa in giù” è il segreto che permette al dolce di rimanere soffice e fragrante.

Fiorenzo Ascolese all'opera

Fiorenzo Ascolese all’opera

«Nel mio laboratorio mi chiamano l’uomo che parla ai forni» ci racconta Fiorenzo sorridendo «evidentemente perché ho saputo trasmettere l’attenzione necessaria ad ogni fase della lavorazione. Una ricetta non basta a realizzare un grande prodotto: ci vuole metodo e flessibilità».

Fiorenzo Ascolese attento alla cottura

Fiorenzo Ascolese attento alla cottura

Anche se il laboratorio Ascolese è in continua evoluzione, per l’uso o la scoperta di ingredienti sempre nuovi, la base per un buon panettone artigianale è sempre la stessa: scelta di materie prime eccellenti e grande attenzione in ogni fase della lavorazione.

«Puntiamo ogni anno a migliore e perfezionare il nostro panettone artigianale» sottolinea Fiorenzo «a partire dagli ingredienti e dalla lavorazione. In prima persona investo in formazione ed innovazione per regalare ai nostri clienti ogni volata una nuova specialità dal gusto unico. E per raggiungere questo risultato, fondamentale è l’uso di ingredienti di primissima qualità. Infatti una cosa che ho appreso dai miei diversi corsi di formazione è che neanche le ricette dei grandi pasticceri sono una legge per l’eternità, e la bravura di chi intraprende questo mestiere e imparare a costruirle da sè».

i maestri fornai del Laboratorio Ascolese

i maestri fornai del Laboratorio Ascolese

Con queste premesse Fiorenzo Ascolese ha creato un piccolo laboratorio dove abilità ed entusiasmo di giovani maestri fornai coltivano il loro amore per il lievito naturale, “la grande madre” di ogni creazione a partire dalla farina. «Come artigiani, vogliamo dare valore artistico alle nostre creazioni. E quest’anno siamo stati fortemente ispirati dalla nostra terra, per creare abbinamenti e scorci tipicamente partenopei. Ci sono i limoni di Amalfi, le nocciole di Giffoni, le mandorle e le albicocche candite, i liquori e così via. Li abbiamo selezionati personalmente, andando a visitare le aziende, e cercando quelle realtà di nicchia che rispettano le ricette della tradizione».

la maestria degli artigiani Ascolese

La maestria Ascolese

La maestria Ascolese

Così nella linea natalizia Ascolese 2016, non solo il classico, nella versione milanese e piemontese, anche tante ricette innovative per palati più sofisticati: Cuore di Amalfi con i limoni della costiera, Cuore di Capri con il sapore della tipica torta caprese, Cuore di Limoncello, Cuore di Pistacchio tipico di Bronte, Cuore di Albicocca, Cuore Goloso ricco di pistacchio e mandorle, Cuore di Cioccolato, Cuore di Bosco con lamponi, more e mirtilli, il Pandoro ed uno speciale Senza Lattosio pensato per chi ha intolleranze.

Il prodotto finale è una vera eccellenza: un panettone artigianale raffinato, profumato e genuino. Una grande soddisfazione sensoriale. Una delizia da gustare a Natale e perfetto per iniziare il nuovo anno con sapore.

Per una panoramica visiva di tutta la gamma dei panettoni artigianali Asolese 2016, o per fare un ordine accedi al sito www.panificioascolese.it/categoria-prodotto/panettoniecolombe/

Il sapore Ascolese in un click!

Condividi sui social:
Impostazioni della casella dei cookie