Premio Regina Colomba, l’artigianale Ascolese tra le più buone d’italia

Colomba al Bergamotto e The Matcha: proprietà, benefici e ricetta dolce di Ascolese
24 marzo 2017
Colomba day 2017, domenica 9 aprile si degustano le artigianali Ascolese
5 aprile 2017
Vedi tutto

Premio Regina Colomba, l’artigianale Ascolese tra le più buone d’italia

Bis di eventi per Ascolese, a Torino e Saint-Vincent successo per le colombe a lievito madre. Menzione della giuria nel corso del premio Regina Colomba 2017 e numerosi apprezzamenti di buyer e i consumatori per le interpretazioni artigianali firmate Ascolese, dalla classica a quelle più creative …

Si è appena concluso il weekend dedicato alla colomba. Sabato 1 e domenica 2 aprile la colomba artigianale Ascolese è stata protagonista in due importanti eventi, svoltosi rispettivamente nelle città di Saint-Vincent (AO) e Torino. E la giuria del Palais di Saint-Vincent premia la genuinità e freschezza Ascolese consegnando una menzione con tanto di terzo posto nella top ten delle colombe più buone d’Italia del concorso Regina Colomba 2017, il contest organizzato da Stanislao Porzio, già ideatore della nota manifestazione Re Panettone.

In gara venti grandi pasticceri provenienti da tutta la Penisola con al seguito le proprie creazioni, ognuna frutto di un rigoroso lavoro di ricerca sulle materie prime, solo naturali e senza conservanti, emulsionanti o semilavorati che altrimenti mortificherebbero la freschezza e l’originalità del dolce. «Sono state, per noi, giornate storiche» ci racconta Fiorenzo Ascolese subito dopo il ritiro del premio – «Arrivare ai primi posti in questa “dolce” gara a suon di lievito madre ci ha regalato non solo forti emozioni, anche una carica a fare sempre meglio. Un premio che ha apprezzato la presentazione sia interna che esterna della nostra colomba tradizionale, e gradito il sapore attraverso un attento esame gustativo e olfattivo. Lo dedico a tutta la mia squadra».

 

Il riconoscimento è stato assegnato da una giuria di esperti, presieduta da Eliseo Tonti, celebre maestro cioccolatiere italo-svizzero. Con lui anche Cristina Alamprese, professoressa di scienze dell’alimentazione dell’Università degli Studi di Milano, Simona Ballatore, giornalista del Giorno di Milano, Dario Bragaglia, giornalista di Gambero Rosso, Chiara Cavalleris, giornalista di Dissapore, Yves Grange, responsabile Slow Food della Valle d’Aosta, Edoardo Moussanet, operatore nell’ambito della cultura gastronomica, Simona Padalino del giornale Gazzetta Matin, Piero Roullet, albergatore e ristoratore stellato di Cogne.

I maestri fornai Ascolese con onore portano avanti la grande tradizione della pasticceria Italiana, nello specifico quella dei lievitati e, aver partecipato sia alla kermesse “La Primavera è Dolce” al Palais Saint-Vincent nella bella città valdostana e, e sia allo spettacolo del gusto Una Mole in Primavera tenutasi nel prestigioso Hotel Principi di Piemonte nel cuore del capoluogo piemontese, , è stata una duplice occasione per offrire a chi ama i dolci di qualità un momento di cultura e di approfondimento della grande pasticceria, assaggiando a più non posso le 7 colombe 2017, così da scegliere ed acquistare senza dubbi il gusto preferito.

 

Migliaia di visitatori hanno affollato le due location, che si sono rivelate entrambe vetrine esclusive per esporre in bella mostra l’interpretazione Ascolese della colomba artigianale, dalla tradizionale alle creazioni più creative. «A Pasqua il più classico dei dessert è la fetta di colomba» – racconta ancora Fiorenzo Ascolese – «Classica, al cioccolato o combinazioni gourmet non importa, basta che sia di qualità. E condividere con così tanta gente questo principio ci ha riempito di gioia. Il pubblico intervenuto ha potuto constatare la freschezza dei nostri prodotti e la sapienza con cui abbiamo scelto ogni ingrediente».

Infatti merito agli organizzatori per il rigore assoluto adottato nell’ammettere alle rispettive manifestazioni solamente i più attenti artigiani del gusto alla salubrità con Colombe di produzione propria senza conservanti o additivi aggiunti.

Nella linea pasquale 2017, oltre la Classica Colomba ai 3 Cioccolati, La Senza Lattosio con Cuore di Amarena e Cioccolato pensata per chi ha intolleranze, Cuore di Pistacchio, Cuore di Caffè, Cuore di Menta e Mandorle, Cuore di Bergamotto e The Matcha, novità assolute di quest’anno per una festa non solo dolce, anche fresca, nutriente ed energizzante.

Tanti i complimenti ricevuti per questi abbinamenti che hanno saputo bilanciare sapori diversi tra loro, creandone qualcuno prettamente primaverile come nel caso della colomba Cuore di Menta e Mandorle, e qualche altro del tutto nuovo e raffinato come per la colomba Cuore di Bergamotto e The Matcha dove l’importante gusto del bergamotto è stato sapientemente reso delicato ed elegante.

 

L’esperienza di Ascolese a La Primavera è dolce e a Una Mole in Primavera si inserisce in un programma di appuntamenti “golosi” per mantenere alta la reputazione artigianale della colomba pasquale, ed assicurare alle tavole bandite a festa solo prodotti naturali, sicuri e di qualità.
Prossimo appuntamento degustativo delle bontà Ascolese domenica 9 aprile: la “Colomba day Ascolese” dalle ore 9 alle 13 presso il punto vendita di San Valentino Torio (Sa), in via Vetice 53.

Per essere aggiornati sugli appuntamenti del gusto dei sapori Ascolese visitate il sito www.panificioascolese.it e la pagina facebook https://www.facebook.com/PanificioAscolese.it/

Condividi sui social: